Cerca
Close this search box.

Gruppo Weiss+Appetito

La nostra storia

Dall’anno della fondazione, il 1923, l’azienda non ha mai smesso di crescere ed evolversi. Diamo uno sguardo alla storia di successo del Gruppo Weiss+Appetito.

1923

Fondazione della ditta individuale Otto Weiss a Bümpliz (BE)

 

1941

Morte prematura di Otto Weiss. Hans Marti prende le redini della ditta, diretta ora da Otto Bolliger. La ditta cambia nome e diventa Weiss+Marti GmbH.

1947

Weiss+Marti GmbH diventa Weiss+Marti AG.

1948

La direzione passa a Kurt Weiss (figlio di Otto Weiss) e Herbert Marti (nipote di Hans Marti).

1956

Apertura della sede di Weiss+Marti AG a Langnau (BE).

1958

Mario Appetito entra a far parte dell’azienda.

Creazione di una fondazione di previdenza a favore del personale.

1965

Acquisto dell’edificio che ospita gli uffici nella Statthalterstrasse di Berna.

1974

Fondazione della holding e di Weiss+Marti Spezialdienste AG (Aspirazione+Soffiaggio).

1975

Apertura di Weiss+Marti AG a Neuendorf (SO).

1979

Apertura della filiale di Kerzers (FR) (Edilizia del sottosuolo e costruzioni stradali).

1981

Nuovo nome: Weiss+Appetito AG.
Apertura della sede di Renens (VD).

1982-1989

Fondazione della divisione Risanamenti edili/
Risanamento calcestruzzo a Berna (BE).

Apertura delle sedi Edilizia del sottosuolo e costruzioni stradali a Lyss (BE) e Marin (NE).

1987

Fondazione del ramo materiali sintetici (Pavimenti+Rivestimenti).

1991

Fondazione di Weiss+Appetito Rohrleitungstechnik AG (Costruzione di tubazioni).
Partecipazione al 50% di Aspirazione+Soffiaggio in Wagner GmbH a Straubenhardt (Germania).

1993

Acquisizione di Euböolit a Vevey e Ginevra (GE) (Pavimenti+Rivestimenti).

1994

Acquisto della centrale operativa I di Kerzers (FR).

1995

Fondazione di Weiss+Appetito Totalunternehmung AG (Telecomunicazioni).

Certificazione ISO 9001 per i prodotti tecnici per l’edilizia.

1996-2001

Apertura delle sedi (Risanamenti edili) a Biel/Bienne (BE), Soletta (SO), Escholzmatt (LU) e Friburgo (FR).

Certificazione ISO 9001 del Gruppo Weiss+Appetito.

2002

Trasferimento della sede di Renens (VD) a Ecublens (VD).

2003

Apertura della sede e del deposito di Euböolith a Peney-Dessous (GE) (Pavimenti+Rivestimenti).

2005

Fondazione del settore Energia+Consulenze edili – Casvita.

Apertura delle sedi Aspirazione+Soffiaggio di Altach (Austria) e Wyhl (Germania).

2006

Il Gruppo Weiss+Appetito supera i 100 milioni di fatturato Creazione di 70 nuovi posti di lavoro.

Apertura della sede di Opfikon a Zurigo (ZH).

Chiusura della sede e del deposito di Euböolith a Peney-Dessous (GE) (Pavimenti+Rivestimenti).

2007

Costruzione della centrale operativa II di Kerzers (FR).

Trasferimento della sede Aspirazione+Soffiaggio da Kirchberg (SG) a Goldach (SG).

2008

Nuova struttura aziendale con quattro imprese: Weiss+Appetito AG (Costruzione), Weiss+Appetito Services AG (Servizi), Weiss+Appetito Spezialdienste AG (Aspirazione+Soffiaggio) e Weiss+Appetito Management AG (Amministrazione).

2009

Fondazione di Weiss+Appetito Sàrl a Sierentz (Francia) (Aspirazione+Soffiaggio).

2010

Apertura della sede Risanamenti edili di Opfikon (ZH).

Acquisizione di Josef Muff AG (Costruzione di tubazioni).

Acquisizione di Terra Verde GmbH (Inverdimenti).

Acquisizione del settore TelcoNet Services di Ascom (Telecomunicazioni).

2011

Cessione del settore Edilizia del sottosuolo e costruzioni stradali e concentrazione su otto comparti strategici: Risanamenti edili, Inverdimenti (Terra Verde), Pavimenti+Rivestimenti, Energia+Consulenze edili (Casvita), Costruzione di tubazioni (Josef Muff), Aspirazione+Soffiaggio, Centro tecnico e Telecomunicazioni.

2012

Costruzione del padiglione per il substrato a Kerzers (FR) (Aspirazione+Soffiaggio).

Acquisizione di DDT GmbH in Germania (Telecomunicazioni).

2013

Acquisizione di PRIMA-SOL AG (Pavimenti+Rivestimenti).

Apertura della sede per la costruzione di tubazioni Josef Muff a Basilea (BS).

Certificazione «Tetto verde plus W+A» del substrato di propria produzione (Aspirazione+Soffiaggio).

2014

Apertura della sede Risanamenti edili del Seeland a Brügg (BE).

Apertura della sede Pavimenti+Rivestimenti della Svizzera orientale a Frauenfeld (TG).

Certificazione OHSAS 18001 del Gruppo Weiss+Appetito.

Certificazione ISO 14001 del Gruppo Weiss+Appetito.

2015

Trasferimento della sede Risanamenti edili del Seeland da Brügg (BE) a Biel/Bienne (BE).

Trasferimento della sede Aspirazione+Soffiaggio da Goldach (SG) a Niederstetten (SG).

2017

Acquisizione di Pegrila AG (Pavimenti+Rivestimenti).

Apertura della sede Risanamenti edili di Zofingen.

2018

Ampliamento della centrale operativa I, conversione degli appartamenti in uffici.

2019

Ristrutturazione dei vertici e acquisto dei nuovi uffici a Ried bei Kerzers da parte di Risanamento edile Berna.

2020

Estensione dei servizi di risanamento edile con attività di muratura.

2021

Nuova sede dal 1° gennaio 2021 in Giacomettistrasse 1, 3006 Berna.

Nuova officina di Pegrila AG a Kerzers.

Nuova officina per risanamento edile a Galgenfeld (vicino a Wankdorf), Berna. 

Il Gruppo Weiss+Appetito diventa proprietario unico di Wagner GmbH & Co. KG.

2022

Acquisizione del settore Heid Orkan di Heid Spezialdienste GmbH di Miesbach (Germania).

2023

100 anni Weiss+Appetito

it_ITItaliano
WeissAppetito_Logo